Ieri mattina con un amica che è in cerca di lavoro  sono andata a parlare con la responsabile di una struttura per anziani..La responsabile ha detto che aprirà una nuova struttura a maggio e che  selezionerà gli operatori sociali da assumere…Io ho cercato di convincere la responsabile ad assumere la mia amica,perchè ha un carattere allegro e ,ha esperienza con le persone anziane. Dai Susy, tu metti di buon umore, con un pò di musica  fai cantare e ballare  queste persone! ho detto alla mia amica…Bene,vi faccio vedere le stanze con gli utenti,ha detto la responsabile della struttura!..In una stanza su un divano c’erano tre vecchiette con la testa appoggiata una  sulle spalle dell’altra,con la coperta sulle gambe e, una di queste aveva un pò di lingua da fuori!,in un altra stanza un anziana sulla sedia a rotelle ed una a letto che riposava!, non immaginavo una cosa del genere, pensavo fossero più giovani e autosufficienti,mi dicevo e come le fai cantare e ballare  queste persone? che sembrano più morte che vive!….Devo essere sincera mi sono impressionata di quelle povere vecchiette abbandonate dai parenti e ad  un passo dalla morte! Sono andata a letto ieri sera con quelle immagini e stamattina mi sono svegliata ripensandoci!…..Accidenti ho paura di invecchiare cosi’ malamente! !