Ieri pomeriggio ero proprio scocciata e così per distrarmi ho cercato un vecchio gioco sul cellulare che tempo fa,mia figlia mi aveva consigliato: dai mamma scaricati ruzzle, devi cercare più parole possibili,così vediamo quanto sei brava!…E così mi sono messa a giocare…E’ divertente come ognuno manifesti se stesso,anche cercando parole in 2 minuti in un gioco stupido..Mi piacciono i miei avversari,la maggior parte entra per 6 minuti nella mia vita e altri  si fermano di più intervallando parole vere a quelle cercate…Ci sono avversari che ti sono simpatici,se non si può dire a pelle lo sono a dito a vista a processo mentale… non è solo questione di nick, li’ è la strategia ad attrarre tante parole o, poche parole ma ricercate, il dito più veloce del web,ogni partita ha una anima,quella di chi la gioca…Ed io gioco come vivo,mi agito quando voglio fare bene,mi fisso sui paroloni e sono competitiva solo con me stessa perchè adoro combattere per poi perdere…😀 ma almeno ci provo!