Questa mattina mentre commentavo un post di un blogger, mi ha riportato la mente nel passato…Sì, i ricordi della mia infanzia.Amavo le favole come tutti i bambini, ma c’era una cosa che ricordo con piacere, mio padre mi portava nelle piazze della mia città dove c’erano i cantastorie.Il cantastorie era colui che andava in giro a cantare delle belle “storie” per paesi e città. Negli angoli della strada dove c’era tanta gente di passaggio,si incontrava un cantastorie… lui incominciava a cantare a suonare e ad esibire i suoi fogli con immagini colorati. Grandi e piccini si radunavano felici
intorno all’ uomo per ascoltare le sue storie…..Chissà se esistono ancora i cantastorie…… Credo lo facciamo noi in rete, infatti i bloggers sono anche poeti, giornalisti ed in alcuni casi artisti e consiglieri , esibiamo i post e gira e rigira la voglia di raccontare viene fuori. Chi in un modo e chi in un altro, un pò tutti cantiamo le nostre storie …….….Perchè noi bloggers, siamo i moderni cantastorie…….

Immagine