Esistono  donne che un bel giorno hanno deciso di indossare i coglioni e andare avanti…Io le ho viste indossarseli quando chi credeva in loro non andava oltre alle loro tette e oltre al loro sguardo. Quelle che hanno deciso di essere, di esistere, quelle che non si sono accontentate  standosene sedute comodamente ma, affontano ogni giorno le difficoltà. Non sono tutte uguali le donne, ci sono quelle sciocche che inseguono la moda,che si truccano in modo esagerato e fingono di essere innamorate solo per una questione di interessi e,poi ci sono  quelle con gli attributi, quelle che devono indossare l’anima dura,   quelle che la dolcezza e l’amore hanno imparato a tenerla dentro, come se fosse oro da custodire, quelle che usano il cervello prima del loro corpo che le rende “belle e apprezzabili “ agli occhi del mondo…Sono l’altra faccia delle donne, quelle che sembrano che non hanno un cuore invece riescono ad amare in modo più profondo…E dura vivere con un cuore e un cervello che funziona, perchè hai sempre una visione diversa da quelli che non ce l’hanno, una visione del mondo quasi scocciata e quasi incazzata. Le vedi lì, che non sanno se piangere o se ridere, se usare il sarcasmo oppure spaccare tutto. Le riconosci subito quelle donne. Non si fanno mai strumentalizzare. Loro il “toro” l’hanno preso per le corna,  l’hanno sbattuto fuori e hanno indossati anche i pantaloni, quelli che in casa mancavano. Io le ho viste le donne incazzate, quelle che non piangono mai, quelle che per vederle piangere li devi andare a trovare la notte, quando la loro anima posa le spade sul comodino, quando tirano fuori il cuore nella penombra e si fanno spazio in un letto di ricordi. Donne che non sono forti, ma hanno deciso di esserlo con la paura addosso e le sfide da affrontare. Io le ho viste quelle donne lì, sono diventate mamme e anche papà. Donne che hanno capito, che si può essere amate in questo mondo, senza scendere a compromessi…
imagesppppppppppppppp