...Mio figlio la settimana scorsa mi ha detto: MAMMA POSSO ANDARE DOMENICA A NAPOLI CON I MIEI AMICI A VEDERE LA PARTITA NAPOLI TORINO? chi guida? gli ho risposto ,il fratello di Roberto lo sai che ha 25 anni stai tranquilla mi dice…e come faccio a stare tranquilla conoscendolo, cmq per accontentarlo gli dico di si….Scometto che tutta la campania è tifosa del Napoli,lui no! Sin da piccolo tifa per il Torino…Qualche sera fa mi ha detto: stasera non esco  c’è stata la partita del Torino. Io ero in cucina e vedevo un film,lui nel salone  seduto al divano addobbato con sciarpa,maglia e capellino della sua squadra,lo vedo e gli dico: la partita finirà 1 a 0 per il Torino….non sono riuscita a seguire il film , parlava da solo, si agitava e quando c’è stato il goal ha lanciato un urlo che ha fatto spaventare me e Milo….finita la partita entra in cucina tutto sudato: Ma! grazie hai indovinato! Senti amore tu non puoi andare allo stadio a vedere la partita ,esterni troppo le tue emozioni sarà una sofferenza stare seduto tra i tifosi del Napoli e se te ne fai accorgere quelli ti danno botte!…nooo ma! sto calmo!risponde…Ed ecco che ieri pomeriggio va allo stadio con i suoi amici,non vi dico le raccomandazioni che gli ho fatto! ho detto a mia figlia ma la fanno vedere in tv la partita che me la vedo,volevo seguirla per essere più vicina a lui,ormai pur di vederlo contento tifo anche io per la sua squadra. Ero ansiosa e preoccupata,immaginavo la scena di un goal del Napoli, tutti i tifosi in piedi e lui seduto e un goal del Torino tutti seduti e solo lui in piedi. Erano le 23,00 non ho resistito e gli mando un messaggio: è finita la partita? com’è andata? subito mi risponde: 2 a 1 per il Napoli,mamma mi devi fare un regalo,voglio andare a Torino a vedere la mia squadra  e tifare nella curva del Torino è stato troppo brutto così!…vabbè mo torna a casa poi si pensa, gli ho risposto….per fortuna non è successo nessun incidente ma, sto figlio mi mette troppa ansia!

Advertisements