Ma perchè si fanno gli scherzi il primo giorno d’Aprile?…Quando ero adolescente mi divertivo molto il primo giono d’Aprile.Ogni anno disegnavo su un foglio bianco un bel pesce,lo coloravo e ci scrivevo qualcosa,sul retro scrivevo buon pesce d’aprile! La mia malcapitata era la signora Bice che abita ancora sullo stesso pianerottolo di mia madre…Lei mi adorava perchè aveva solo figli maschi e spesso quando andavo da lei mi toccava il seno dicendo : vediamo ti stanno crescendo le tettine?.Questa cosa mi infastidiva molto, ma lei rideva e allora io mi vendicavo con il pesce d’Aprile…la sera prima di andare a letto gli infilavo sotto la porta di casa sua il pesce di carta con scritte: lo sai che hai le gambe storte? o, sei brutta eppure hai trovato marito, oppure sei una quattrocchi ecc ecc….non hai mai saputo che fossi io l’artefice delle frasi…..Ma in quel giorno a casa mia era un divertimento continuo,ai miei fratelli dicevo: cosa hai sulla maglietta?  guarda che hai un brufolo sul naso! hai un verme tra i capelli!… loro si guardavano ed io : PESCE D’APRILEEEEE!..Ma anche mia madre faceva degli scherzi; prendeva il telefono quello famoso grigio della Sip,si metteva un fazzoletto sulla bocca per non farsi riconoscere la voce e chiamava sua sorella:Signora! avete l’acqua? mia zia rispondeva di si e, mia madre le diceva :allora fatevi subito un bidè che puzzate e chiudeva subito la chiamata…chiamava un amica del palazzo e le diceva: guarda che chiuderanno l’acqua tra 10 minuti per dei lavori fatti una provvista!….Insomma vedendo lei anche io facevo scherzi al telefono a qualche    amica di scuola (media)…inventando cose assurde e non vere, ovvio… 😀 Tale madre Tale figlia!

 

Annunci