il blog mi aiuta a stare meglio…

43 commenti

“  Il blog ”  è un progetto ideato da alcune persone che hanno intrapreso un viaggio nel mondo della comunicazione, scoprendo,che c’è una guerra in corso  potremmo chiamarla la guerra dei Media, guerra di cui noi siamo i bersagli  e non sempre molto consapevoli; guerra che fa sì che alla lunga si diventi  svogliati… Ore o  giorni sopra i blog a cercare di esternare ,si può raccontare di tutto e questo ci fa star bene. Una volta quando si era ragazzine  avevamo  il diario personale dove giorno per giorno si scriveva ciò che accadeva durante la giornata e si nascondeva  nei posti più sicuri per non farlo trovare ai nostri genitori. Adesso invece scriviamo un post e ci preoccupiamo se nessuno ci legge …..Il blog!…un amico,un diario nel quale ognuno lascia un pò di sè:emozioni,sensazioni,proteste,contesti,dal sorriso al pianto,dal comico e al dramma.Ognuno con i suoi capitoli di vita vissuta……. Per me il blog è un modo per comunicare il mio mondo, per esprimere come la penso e quello che sento, per raggruppare un po’ tutto quello che mi piace, tanti tasselli che nella mia mente sono sparpagliati e che appunto collego e tutto questo  mi sta diventando sempre più importante perché è un qualcosa in cui la mia anima ha totale libertà.. le mie emozioni, le mie riflessioni , scrivo il percorso di ogni mio pensiero,pezzi di cuore,ferite mai chiuse di questa realtà fatta di tutto e di niente,metto a nudo la mia anima,scrivo anche per  colmare questo vuoto che mi circonda e mi sento piena di autostima  sopratutto per  poi cercare le risposte a chi ti scrive per capire anche le  loro vite……. Come dire una terapia di gruppo!!! .. mi è servito  per  confrontarmi con tanti……ma sopratutto.. ho imparato a raccontarmi.

PER TE, CHE MI LEGGI………

Immagine

Annunci

43 commenti (+add yours?)

  1. melogrande
    Feb 07, 2014 @ 08:47:41

    E ti sembra poco ?
    😀

    Rispondi

  2. tissi
    Feb 07, 2014 @ 08:50:49

    è la stessa cosa x me 😉
    serena giornata

    Rispondi

  3. Rebecca Antolini
    Feb 07, 2014 @ 09:11:40

    io scrivo il blog ormai da quasi 11 anni.. al inizio per scherzare, poi per parlare dei nativi americani… per conoscere altr persone con cui condividere pensieri.. nei ultime due anni il blog mi ha dato una vera nausea mi sono stancata… e sono tornata ancora il blog per me ora un passa tempo..senza impegno e obbligi… buon weekend cara Sara…tvb Pif

    Rispondi

  4. afinebinario
    Feb 07, 2014 @ 09:48:42

    Questa della “terapia di gruppo” mi ha fatto sorridere. Siamo tutti in analisi dunque. 🙂
    Se il blog può aiutare a star bene, perchè no? Riflessioni, emozioni, sensazioni sono dentro gli articoli che si scrivono e per chi ha voglia di leggere son tutti lì. Condivisione e complicità sono i cardini di questo mondo virtuale.
    Tu raccontati Sara che io ti leggo sempre molto volentieri e quella rosa lì è bellissima.
    Un abbraccio al “pilastro di questo fantastico gruppo”
    Affy

    Rispondi

  5. non solo parole
    Feb 07, 2014 @ 09:53:20

    Sicuramente è una sorta di “diario” aperto a tutti, c’è chi mette molte foto, articoli divertenti e canzoni da ascoltare, altri raccontano i fatti loro nei minimi dettagli, altri si inventano una vita che avrebbero voluto ma che non hanno avuto, e altri ancora, la buona parte per me, amano essere al centro dell’attenzione, suscitare compassione inventandosi di tutto pur di far parlare di se, e comunque, bisogna aver un sacco di tempo libero parchè non è semplice aggiornarlo tutti i giorni.

    Anch’io ho un blog semplicemente perché mi piace scrivere, m’importa poco se gli altri mi leggono, per me è un diario condiviso, ma un diario…mi piace leggere i blog degli altri non perché sia curiosa ma semplicemente  perché spesse volte si conoscono usanze, detti, modi di fare e aspetti di altri paesi interessanti e simpatici. Credo poco, purtroppo a chi, senza conoscerti, basandosi su quello che scrivi, magari copiato dalla rete e modificato, manifesti, biasimo, finto moralismo, perbenismo e simpatia, mi piace stare con i piedi per terra… Sicuramente un blog è utile nel mondo dell’e-commerce per farsi conoscere dai motori di ricerca.  Sicuramente può essere un può modo, se si è sinceri, di far conoscere le proprie idee, di esprimere una propria opinione,  un simpatico modo di intrattenimento e passatempo, poi per il resto amo guardare negli occhi le persone quando parlo, amo avere un contatto fisico e non virtuale con chi interloquisco…
    ciao
    una buona giornata
    Maria

     

    Rispondi

  6. Rosa Andronaco
    Feb 07, 2014 @ 10:02:24

    anche x me è la stessa cosa
    è il mio angolo
    il mio mondo
    la mia oasi di relax
    e meno che ci sei
    xkè nn ho solo bisogno di scrivere
    ma anche leggere le amiche come te.
    grazie, buon fine settimana ciao sara

    Rispondi

  7. liù
    Feb 07, 2014 @ 11:36:06

    Se sto male psicologicamente ,l’unica cosa che mi aiuta è leggere ,mi butto sui libri e mi stordisco di parole ,come sto facendo attualmente!
    Un bacio Saretta♣
    liù

    Rispondi

  8. ElenaTerenzi
    Feb 07, 2014 @ 11:45:00

    Condivido il tuo pensiero. Ho iniziato il blog quando è morto mio padre, perchè ero a casa con due bambini piccoli e avevo bisogno di trovare una scappatoia. Nel tempo mi ha dato soddisfazioni e tante amicizie, quindi è stato una bella terapia. Non sento la competizione, pubblico le mie cose per il gusto di condividerle, ma non guardo troppo le classifiche e i blog che sono più visitati del mio, li seguo con stima ma non invidia. Questa è la mia natura e preferisco mantenerla intatta. Grazie per questo bel post.

    Rispondi

  9. sfogliatella
    Feb 07, 2014 @ 12:50:30

    Grazie Sara, a te che condividi.
    Un bacio.
    Mary

    Rispondi

  10. Vito M.
    Feb 07, 2014 @ 13:39:21

    il blog, il leggere emozioni e sensazioni altrui, mi ha arricchito interiormente,
    Buon giornata, con amicizia, Vito

    Rispondi

  11. Laura
    Feb 07, 2014 @ 15:08:40

    Sara che bella rosa, grazie, tu sei una persona stupenda, dolce, intelligente e sensibile, se scrivere ti fa star bene continua cosi’, io ti leggo sempre molto volentieri, sai sempre mettere un tono ironico in quello che scrivi per tutte le situazioni anche quelle piu’ difficili della tua vita, e questo non e’ poco, io e’ da tanto tempo che ho il blog e ho conosciuto tante persone, sincere e buone d’animo come sei tu, un abbraccio forte e buon fine settimana!!!Con affetto Laura.

    Rispondi

    • melodiestonate
      Feb 09, 2014 @ 18:19:14

      sei dolcissima amica mia…….tvb sul serio

      Rispondi

      • Laura
        Feb 09, 2014 @ 18:36:14

        Lo so Sara, sei di una sincerita’ unica, anche io tvb, buona serata, oggi finalmente sole ma domani danno di nuovo pioggia, che due scatolette!!!! 🙂

        Rispondi

  12. Silvia
    Feb 07, 2014 @ 15:37:14

    L’importante è che faccia stare bene…..e riuscire a raccontarsi non è di certo poco, buon fine settimana Sara! 🙂

    Rispondi

  13. fulvialuna1
    Feb 07, 2014 @ 16:13:27

    Sono un pò imbranata con il pc, non so mettere le immagini sul blog altrui, quindi immagina una rosa rossa, è per te per ringraziarti per quello che scrivi, lo fai sempre con passione. terapia di gruppo, quanto è vero!
    Ti abbraccio Sara, con immenso affetto.

    Rispondi

  14. rcavallaretto1
    Feb 07, 2014 @ 18:42:42

    Cara Sarah, hai pienamente ragione. Il blog è mettere a nudo le proprie vicissitudini, i propri pensieri. Come hai detto tu prima, da bambine noi avevamo il diario personale (L’ho avuto anch’io) in cui nemmeno i nostri genitori sapevano cosa scrivevamo. Ora invece, con il computer e l’accesso al web, basta che tu crei un blog (Di cucina, di giornalismo, di qualsiasi altra attitudine) che tu vieni a contatto con persone diversi, che possono commentare positivamente o negativamente quello che hai fatto. Inoltre, anche se non ti vedono sul blog, ti possono comunque incontrare sul web, attraverso google, libero, virgilio, arianna, ecc. Io comunque consiglio la creazione di un blog ad una persona matura, in quanto sa cosa scrive, non scrive a casaccio come i ragazzini…

    Rispondi

    • non solo parole
      Feb 07, 2014 @ 19:00:54

      Sono d’accordo che i blog devono essere realizzati e gestiti da persone mature, ma purtroppo non sempre è così. Mi è capitato di imbattermi in blog gestiti da adulti ma poco maturi, troppo frivoli, troppo personali, ecc. Amo i blog di informazioni, culturali, blog che trattano argomenti interessanti e simpatici, racconti, poesie. ..Quando i blog diventano troppo personali, diventano dei veri e propri diari e come tali solo da leggere lasciando poco spazio ai commenti…
      ciò non toglie che ognuno è libero di gestire un blog come vuole…
      Ad ogni modo questo è un blog dove si trattono molti argomenti e non solo personali..
      una buona serata
      Maria

      Rispondi

    • melodiestonate
      Feb 09, 2014 @ 18:17:53

      è vero..ciao cara

      Rispondi

  15. newwhitebear
    Feb 07, 2014 @ 20:22:16

    Il blog in fondo è anche un modo per sentirsi sempre giovane oltre che a riuscire da dire qualcosa di sé in maniera garbata.

    Rispondi

  16. gianpiccoli
    Feb 08, 2014 @ 15:52:50

    Il diario e’ fortemente caratterizzato e sincero, quel che stona però è la sua dote di nome e cognome. Il blog ti permettere di esternare , discettare , dialogare anche con passione o leggerezza, mantenendo una distanza di sicurezza ed un anonimato, che servono a liberare la mente e lasciarsi andare.
    Se ti senti meglio : scrivi. Se scrivi stiamo bene anche. Noi che leggiamo.
    Un abbraccio
    Giancarlo

    Rispondi

  17. lezapp
    Feb 08, 2014 @ 18:48:31

    fufù
    … 😛 muchas gracias, igualmente para Usted

    Rispondi

  18. Freawaru
    Feb 09, 2014 @ 16:43:51

    Ho sempre molto poco tempo, ma il tuo blog è uno di quelli che visito sempre appena posso entrare in internet per fare quello che mi piace, per leggere le persone a me care. Tu sei fra quelle! Piaciutissimo anche il paragone con il diario di un tempo, sei fortissima nel tuo pensare e nel tuo scrivere!

    Rispondi

  19. crimson74
    Feb 17, 2014 @ 19:30:54

    Grazie!! 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: