Oddio come mi piacerebbe ritornare indietro a quando ero piccola e aspettavo con tanta gioia il Natale. Assaporavo ogni attimo di questi giorni festivi..Imparavo la poesia,quella poesia natalizia che recitavo il 25 Dicembre ..Mi perdevo in quelle vetrine illuminate  delle strade della mia città ,mi emozionavo ad ascoltare i zampognari che suonavano per le vie a festa…Restavo ferma davanti al mio albero illuminato a guardarlo con quelle palline e decorazioni che si conservavano anno dopo anno…Mi piaceva credere che il Natale rendeva tutti più buoni …Mi manca tutto ciò ,mi manca tutta la famiglia unita in una lunghissima tavola…..
Mi manca quel profumo che arrivava dalla cucina …E io che andavo li a stuzzicare e mamma che mi diceva: poi ti spezzi l’appetito e non mangi più nulla……Mi manca quella spensieratezza !!…..Giorni fa su un sito leggevo che l’aria natalizia non a tutti fa bene eh si a, qualcuno porta tristezza ,stress e malinconia ….un pò come capita a me….Anche se una parte di me in questi giorni sogna …Sogna guardando le lucine colorate……la parte bambina che c’è in me…che vuole credere a Babbo Natale ,che ha voglia di scrivere una lunga lettera ..Ma i regali che io desidero non si possono incartare ,non si possono portare in un grosso sacco…Nessuno potrà mai donarmi ciò che io desidero…..Ma nonostante tutto voglio che il mio Natale sia bello e Sereno

Animazione2

Annunci