Giovani donne e giovani uomini si fotografano da soli impugnano l’iphone, inclinano il cellulare,rimodulano la traiettoria del collo e delle sopracciglie e soprattutto puntano l’occhio con sguardo ammiccante sembra essere la funzione più nobile di uno smartphone in posa e”crack” uno scatto….. si dà un’occhiata al risultato e si scatta ancora….. si cambia sfondo e si applicano le modifiche, poi magari si pubblica da qualche parte o si invia all’amico del cuore la nostra giovane società si controlla ferocemente scruta il suo profilo con forte ossessione e si immagina in scena, sul set di un film che qualcuno intitolerebbe vita e, gli interpreti considerano solo prove di trasmissione.Un giorno, credo presto, il nostro smartphone sarà in grado di accarezzarci non chiedetemi come farà non sono un tecnico digitale ma sono certa che lui sarà in grado di farlo e il modello di punta sarà anche in grado di darci qualche bacetto basterà appoggiarlo alla guancia che sentiremo il suono ed avvertiremo il calore ed il contatto a ventosa….che dolce !!!!Anche se personalmente non lo acqisterò maiii….già odiavo quelli con la video chiamata……mi videochiamavano sempre quando avevo i bigodini in testa ed ero senza trucco…no no…..no grazie!

Annunci