Che barba che noia io mio marito e miei figli,i miei figli mio marito e me…….bastaaa!!! non ne posso più!!….La domenica  è un giorno che non amo mi sento più sola degli altri giorni,ci riuniamo tutti insieme solo a tavola per mangiare,  giusto il tempo necessario…poi io resto in cucina a pulire e  a guardare la tv ,mio marito va in salone a guardare la tv ,i miei figli in cameretta uno al pc e l’altra si guarda la tv….Dico io, sarà perchè ho una casa grande e quindi è dispersiva ? o perchè ognuno fà ciò che gli pare senza tenere conto degli altri?….Ma non erano meglio le famiglie di una volta,dove si viveva in un unica stanza e  ci si riuniva tutti attorno ad un braciere a raccontarsi?…Mio padre conserva ancora dei valori,quando si pranza non vuole vedere cellulari a tavola e fino a quando non finisce di bere il suo caffè nessuno si deve alzare da tavola……quando sono dai miei genitori con i miei figli queste regole le rispettiamo tutti…..A casa mia? ma quando maiiii……ai miei figli arrivano sms anche quando si pranza e quindi usano il cellulare….e mentre preparo il caffè mi giro e non trovo più nessuno seduto a tavola,il primo è mio marito che si allontana dicendo:quando è pronto il caffè chiamami….Osservo la realtà e scuoto la testa….tanto si sa che ogni epoca ha le sue luci e le sue ombre…..non so se è sciocco rimpiangere le famiglie di una volta e affermare per inerzia che si stava meglio quando si stava peggio ma mi interrogo addolorata su come è cambiata la famiglia e la gente, nel volgere di pochi decenni. Come si sono deteriorati, i rapporti umani. Se i miei nonni fossero ancora in vita non uscirebbero più di casa, si vergognerebbero di appartenere a un consorzio umano che sta facendo a pezzi tutto ciò in cui loro credevano: i veri valori e i sani principi morali, il rispetto e la cortesia, la famiglia, il senso di responsabilità e di sacrificio…Oggi non vedo nulla di questo!…

Annunci