Eh si un trasloco da incubo e sapete la colpa di chi è stata? di mio MARITO…..dopo aver fatto qualche preventivo con ditte di traslochi, mio marito dice: Sai un mio amico mi ha detto che ci sono 3 persone che fanno traslochi  come lavoro extra per guadagnarsi qualcosa…….Ma chi sono ? è gente affidabile? non è che mi scassano tutto? e sanno rimontare bene i mobili?….Ma si  mi rassicura lui,stai tranquilla ….Stare tranquilla con un marito come il mio è impossibile,qualcuno lo avrà capito leggendo il post (lo stesso marito). Cmq un giorno  queste persone  vengono a casa per vedere la quantità dei mobili ,uno era un tipo strano alto un tappo e mezzo ed è quello che smonta e monta mobili, l’altro lo conoscevo di vista perchè la mattina quando andavo a correre in villa,lui con la sua divisa arancio spazzava i marciapiedi della villa e l’ altro era suo figlio cioè un ragazzino di 16 anni….quando li ho visti volevo morireeee…..ho detto siete due persone e mezzo e non tre, come fate un trasloco?…Ma signora ne facciamo tanti, state tranquilla…..ok ci provo mi dico sola….Iniziamo a portare via qualcosa? dice il nanetto….. e cosi’ si portano via dei mobiletti leggeri tipo scarpiere,  scrivania, qualche quadro e un mobile porta stereo pieno dei  miei cd musicali……in seguito mi sono accorta che il mobile non conteneva più i cd e non si sa che fine abbiano fatto……dopo quel giorno  il nanetto fa la richiesta di un anticipo dei soldi altrimenti non avrebbe continuato il lavoro……prego mio marito di dargli la metà cioè 200 euro…….credetemi da quel giorno è iniziato il mio incubo ,tutte le notti in bianco, sentivo che qualcosa non andava bene…….Un trasloco durato 20 giorni……promettevano di ritornare il giorno dopo invece si presentavano dopo un 4 giorni, mi portavano via i  mobili un pò alla volta, io avanti e indietro per le 2 case sembrava che ne avevo 2 ma allo stesso tempo nessuna…  metà mobili da una parte,metà da un altra, cartoni di cose che abbiamo portato noi a mano perchè per loro era troppo il lavoro e pochi i soldi…..quante lacrime che ho versato quando ero da sola, dicevo a mio marito: io chiamo una ditta questi non li voglio più e lui, che mi diceva ormai abbiamo già iniziato con loro e pagati una metà dei soldi……fortuna che avevo venduto un bel po di cose, tipo divani e salotto,quindi i mobili non erano tantissimi….un pomeriggio li ho aiutati io a scendere 5 piani a piedi le 2 reti dei lettini per fare prima perchè non vedevo l’ora che tutto finisse al più presto….scendo giu’ e vedo non un camion da traslochi ,ma un pulmino per accompagnare i bambini a scuola con 9 sedili che loro abbassavano per infilarci i miei mobiliiii……ma l’incubo continua perche’ mi hanno montato  le ante del mio guardaroba tutte al contrario e la cucina con i pensili su un unico binario per far prima e,  non posso usarli perchè non sono alta 1,80….. scoppio a piangere in bagno ma non ho detto nulla perche’ non vedevo l’ora che andassero via dalla mia casa……sono ancora con i mobili vuoti e in cerca di chi me li sistemera’……Quando hanno finito tutto mio marito vedendomi dispiaciuta e come una pazza non li paga dicendogli ogni giorno di ripassare domani…Dopo una settimana gli ho detto paga questa gente che non vale nulla perchè io sono sola in casa e ho paura di vedermeli entrare dal balcone, visto che è primo piano………E lui risponde si’, domani li pago perche’ potrebbero farmi uno sfregio alla macchina…..MA VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOO

Annunci