Cari amici e care amiche blogger è arrivato il fatitico giorno del trasloco ,anche se è un mese che porto pacchi pacchetti avanti e indietro, adesso finalmente sarà  il giorno dei mobili…..E’ stato un periodo di grande prova fisica e mentale per me,la notte mi svegliavo e pensavo a come organizzarmi e come sistemare i mobili nella nuova casa e,poi  per riprender sonno non bastava contare stelle, pecorelle o pinguini…..Sono contenta di essere riuscita a vendere cose inutili e impossibili da usare visto le dimensioni ridotte del salone nella nuova casa….ricordate il divano verde che ho tolto da sotto il culo di mio marito per venderlo?…..ebbene avevo anche un salotto stile classico, certo tenuto come nuovo ma ingombrante per l’altra casa,l’ho pubblicato sul sito di vendite ed è stato venduto ad una signora  polacca che ha mandato a ritirarlo un suo amico che lavora a Napoli,pensate quel divano è in Polonia…però mi sono rimaste le due poltrone che ho pensato di poterle adattare nel salone….una poltrona  l’ha usata mio marito per vedere la tv….devo dire che gli donava perfettamente, sembrava il tronista di uomini e donne, la trasmissione della De filippi…..ma è durato fin ad oggi pomeriggio, il suo sogno da tronista è finito…. eh sì perchè stamattina scendo per andare a fare la spesa e incontro una signora distante da me di 3  palazzi…..così parlando delle vendite ho detto che mi erano rimaste le 2 poltrone….posso venire a vederle nel pomeriggio? ok vieni …..appena le ha viste ha detto sì le prendo  per i miei genitori…….però mi dovete aiutare a portarle a casa….mio marito subito dice:io non posso fare sforzi ho subito un intervento all’ernia al disco…..ok ti aiuto io ho risposto ……ormai ho tutti i dischi che suonano…. :D….lui le ha solo messe in ascensore, questa signora è pure chiatta e quindi non aveva abbastanza fiato e forza…insomma le poltrone le ho portate io e le ho salite a piedi fino al secondo piano….la signora del palazzo vicino al mio era affacciata al primo piano e ha detto:signora ma perchè non le  fate portare a vostro marito in macchina?….signora non può fare sforzi!!!!!!!! ci siamo fatti una risata, ma a me veniva da piangere per i nervi…..al mio ritorno l’unica cosa che ha detto è stata :e adesso dove mi siedo a vedere la tv?……ti è rimasta la sedia a dondolo di tua madre…..così da tronista diventi uno che sta in una struttura per anzianiiiiiiii……e tagg trattattttt….. (e ti ho trattato bene )….si dice a Napoli……

Annunci