Ognuno di noi,custodisce nell’animo,almeno un segreto …
Sarà capitato,lungo la nostra esistenza,di aver provato lo stupore di una rivelazione inaspettata,casomai, proprio da parte di quelle persone,che credevamo di conoscere sotto ogni aspetto …
Quanti mariti premurosi e devoti,hanno celato anni di tradimenti … quante mogli apparentemente entusiaste del loro matrimonio, non hanno mai espresso la loro insoddisfazione … in quante case,dietro la parvenza delle classiche famiglie del “mulino bianco”,si vive di divisioni ed incomprensioni …Verrebbe da dire,che gran parte della vita,per molte persone,si svolge in funzione di inganni,disonestà e finzioni,poiché non è sempre così semplice,mostrare il proprio io e in alcuni casi,diventiamo impenetrabili perfino a noi stessi …
Ci si sente quasi costretti a rispecchiare un ideale di moralità,socialmente accettato e alcuni, nascondono passioni contestabili,anche se alla fine,nessuno può dire di possedere la verità e la giustizia … altri,svelano i segreti altrui con leggerezza e superficialità,ma se ne guardano,dallo svelare i propri … altri ancora,temono di guardarsi dentro,di non poter dare voce ai propri sentimenti … eppure,quanto fa bene poter condividere sogni,paure, dolori e delusioni gelosamente mascherati per non sentirsi ridicolizzare… sono proprio quelle amicizie,fatte di spontaneità e gratuità a farci sentire liberi,ma è anche vero,che sono più uniche che rare. …“Non vi è nulla di nascosto che non possa essere rivelato,né cosa segreta che non venga alla luce”

imagesf

 

Annunci