Rispondo ad un blogger che mi ha scritto: Impossibile il tuo viaggio da zingara senza una valigia, voi donne quando partite siete piene di valigie….. “La mia valigia è sempre più piccola…… io non ho mai portato nei miei viaggi  molte cose, mi è sempre bastato poco e non ho mai capito chi si trascina dietro quasi tutto quello che ha…. i bagagli pesano e trascorri ore e ore a trascinarli, a riordinarli e a disfartene…..  a me basta un piccolo zainetto perchè l’essenziale non ha bisogno di troppi spazi e viaggia con te in assenza di peso……….Quando iniziamo il viaggio della Vita non abbiamo nessun bagaglio e nessun vestito soltanto noi….. l’essenza……l’innocenza….  ma è solo un attimo….. ci vestono, ci coprono….. qualcuno inizia a riempire per noi una valigia….. dicono sia per aiutarci a realizzare i nostri sogni…. per assolvere il nostro compito…. affermare noi stessi e la nostra stessa esistenza….. accumuliamo cose su cose e ci lasciamo trascinare ….. diventiamo noi quel bagaglio…. pesante, ingombrante e spesso brutto e informe…….. è difficile e faticoso riuscire  ritornare a se stessi…. bambini…. ricchi con poco …… un sorriso….. un gioco….. un sogno…. un desiderio…una favola….. senza avere preoccupazioni…… basta una  piccola valigia per riprendere il viaggio…. solo le cose che contano veramente….. Quelle che conserviamo nel nostro Cuore”…..

Annunci